Tratos Cavi SAS di E. Capaccini e Co. iniziò nel 1966 come compagnia di trafilatura di fili in rame e più tardi venne trasformata in azienda produttrice di cavi telefonici per uso generale e tecnologia semplice.

Con l’ingresso dell’Ing Abano Bragagni, Tratos Cavi inizia la sua trasformazione in un’azienda multinazionale, e dinamica, capace di adeguarsi al mercato e di fornire ogni genere e tipologia di cavi: dai cavi in fibra ottica, ai cavi per alta tensione, fino ai cavi per uso petrolchimico, e superconduttori.
Flessibilità, dinamicità, costanza ed affidabilità sono le doti che Tratos, ha mostrato in questi anni sui mercati esteri ed interni, divenendo una delle maggiori società nel mercato globale.

Tratos Cavi SpA dispone di laboratori altamente qualificati ed equipaggiati dove un gruppo di tecnici lavora in accordo con le richieste della progettazione e sotto controllo della garanzia di qualità.

Tratos Cavi SpA produce di cavi in fibra ottica per la compagnia italiana di telecomunicazione TELECOM ITALIA (SIP), Poste Italiane e Telecomunicazioni – IRITEL (ex ASST). Queste compagnie si sono poi unite in TELECOM ITALIA che continua ad essere partner fondamentale nella ricerca e sviluppo.